La vita è altrove

Una notte ho sognato la rivoluzione. Era giovane e bella e cantava poesie. Poi mi sono svegliato e ho trovato una sua vecchia foto che non credevo di avere. Ricordo di aver pensato: chissà come sarà invecchiata. Ho avuto l’istinto di riaprire il libro di poesie e ho trovato un verso che diceva: la vita è altrove. Ho impiegato anni a cercare l’altrove, ma era indefinito e lontano. Sono tornato a casa, non tra le mie vecchie quattro mura ma da qualche parte dentro di me dove un me esisteva ancora, e ho capito che l’altrove poteva esistere solo in quel verso. Ho provato a spiegarlo al mondo: l’ho scritto in rima e cantato, ho ciclostilato manifesti e li ho appesi ai muri, ho messo messaggi in bottiglia, ho mandato telegrammi e dipinto quadri, l’ho urlato da altezze improbabili e da oscuri sottoscala. A nulla è servito. Il mondo non voleva capirlo. Una grande malinconia si impossessò di me, la notte non sognavo più e non trovavo più i miei pennelli per colorare il mondo. Solo una notte sognai, e vidi la rivoluzione. Era vecchia e cadente, e mi diceva: la vita è ora. Allora presi ad uscire di nuovo, e urlavo ad ogni persona o cosa che incontravo: perché non me l’hai detto, perché non mi hai corretto? Ma nessuno rispondeva. Ripresi a dipingere, ripresi a sognare, ma sentivo un astio che mi covava dentro, e nessun passo era possibile senza che prima o poi risultasse falso. Poi un giorno ho riaperto quel libro, quasi per gioco. L’ho spolverato e l’ho sfogliato senza convinzione. A margine di un verso c’era una nota a matita, chissà di chi era. Diceva: la vita è tua.

Annunci
Categorie: Melaviv, Storytelling | Tag: , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: